Vacanze Yoga 2020

22 – 28 agosto 2020

Vacanze Yoga 2020

Condividi

Vacanze yoga con Laura Evangelisti (Yantra Yoga) e Gino Vitiello (Meditazione) 

Una vacanza all’insegna della meditazione e dello Yoga provenienti dalla più antica tradizione tibetana, utili per aiutare a rilassare il corpo e la mente e a ritrovare la condizione naturale dell’energia individuale. Un’occasione per sperimentare nuovi percorsi, tra corsi di yoga, passeggiate e immersione nella cultura tibetana, per affrontare lo stress della vita quotidiana e incrementare il benessere e l’equilibrio psicofisico.
Immersi nella natura incontaminata che circonda la località di Merigar, si potrà trascorrere una vacanza diversa, rilassante e piacevole, tra yoga e meditazione, per distendersi, divertirsi, migliorare il coordinamento fisico e la presenza mentale, immersi tra le verdi colline toscane, alle pendici del Monte Amiata e del Parco Faunistico del Monte Labro, a 800 metri di altezza.
Istruttori esperti saranno a disposizione per guidarvi nelle varie attività.

  • Lo Yantra Yoga o Yoga tibetano del movimento ha tra le sue caratteristiche principali quella di coordinare l’energia e rilassare la mente attraverso delle sequenze di movimenti e il respiro consapevole. Lo yoga interviene sul meccanismo neuromuscolare, eliminandone gli stati anomali e riportando nelle condizioni di salute originaria, questo comporta anche una modificazione della vita emotiva, determinando di conseguenza un miglior equilibrio mentale.
  • Le sessioni di meditazione saranno semplici e intense esperienze di rilassamento e di scoperta delle proprie potenzialità.

Informazioni per la sicurezza

Come previsto dalle disposizioni governative e regionali, le postazioni saranno distanziate. I partecipanti devono mantenere il distanziamento previsto, devono portare la mascherina e igenizzare le mani all'ingresso. Non si può venire se si ha febbre o sintomi influenzali. Non si può venire se si è stati in contatto con persone affette da Covid-19

I partecipanti sono invitati a portare il proprio tappetino o almeno un telo per coprire il tappetino per lo yoga. Sarà possibile anche acquistarlo in loco. Non sono previsti snack e bevande: i partecipanti che lo ritengano necessario sono invitati a portarli con sé. È disponibile una fontanella nei pressi del Gönpa per riempire bottiglie e borracce. 

Per mantenere la distanza di sicurezza, il numero di partecipanti è di sole 18 persone.